Benvenuto...

Situato ai piedi della parete nordovest del Gran Paradiso, nel cuore dell'omonimo Parco Nazionale, Il rifugio Federico Chabod è aperto in primavera per lo sci d'alpinismo (fino a metà maggio) e da giugno fino a settembre per le ascensioni classiche e per l'escursionismo.
Confortevole e ben strutturato, offre servizio d'alberghetto e dispone di 85 posti con servizi .
Base di partenza per la normale del Gran Paradiso e per la parete nordovest, gode di una spettacolare vista su tutto il massiccio ed è posto tappa del Tor des Glaciers.
Il rifugio ha ottenuto nell’ottobre 2001 la certificazione UNI EN ISO 14001.

Alcune immagini

Vieni a scoprire un angolo di paradiso…

Ora siamo nelle montagne e le montagne sono dentro di noi.

La nostra storia

L’idea di realizzare il Rifugio Federico Chabod venne nell’autunno del 1966 ad un gruppo di Guide Alpine aderenti alla Società delle Guide della Valsavarenche. La scelta localizzativa venne suggerita dall’ esperienza e dalla difficoltà di raggiungere alcune vie come la Becca di Montandayné, la nord-ovest del Gran Paradiso, la sud dell’Herbetet.

Nell’ autunno 1967 il progetto viene presentato al Parco del Gran Paradiso. Le autorizzazioni da parte del Comune e della Sovrintendenza arrivano in breve tempo, quella del Parco si attende fino al 1976.

Nell’ autunno 1977 è pronta la prima costruzione provvisoria, la “Baracca” e nel 1978 vengono avviati i lavori dall’impresa di Marcello Blanc per la costruzione del Rifugio attuale che alla quota di 2710 metri, si possono eseguire soltanto durante il periodo estivo. Si tratta di un fabbricato che cresce un po’ alla volta, anche in base al supporto finanziario della Regione Autonoma Valle d’ Aosta

L’inaugurazione avviene così il 28 Luglio del 1985.

Il Rifugio Federico Chabod subisce miglioramenti successivi.

Nel 2005/2006 viene rifatta la “baracca” che diventa il nuovo rifugio invernale, 10 anni dopo, viste le nuove disposizioni legislative, si iniziano i lavori per la realizzazione di un importante ampliamento .

Il rifugio entra decisamente in una nuova era e si prepara ad affrontare il futuro con attrezzature consone offrendo una migliore accoglienza ai suoi ospiti.

Il nostro rifugio

Disponiamo di ampie e confortevoli camerate. Per i più esigenti abbiamo anche camere da 2, 4 e 6 persone

Tariffe

Primavera

Mezza pensione clienti 50€
Mezza pensione guide 37€
+0,50€ di tassa di soggiorno

Picnic 8,50€

Estate

Mezza pensione clienti in camera da 2 54€
Mezza pensione clienti in camera da 4-6 50€
Mezza pensione clienti in camerata 45,50€
Mezza pensione guide 37€
+0,50€ di tassa di soggiorno

Picnic 8,50€
Noleggio attrezzatura (Picozza, imbrago e ramponi) da 16€, solo se accompagnati dalla guida alpina

Prenota

Nome (richiesto)

Email (richiesta)

Telefono (richiesto)

Richiesta

I dati personali saranno trattati nel rispetto della nostra privacy policy

Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali come indicato nella privacy policy di questo sito.

Partner

salewa